Due chiacchiere con Enrico Centaro, nuovo allenatore della Vigor Acquapendente

La dirigenza della Vigor Acquapendente per tornare in Eccellenza ha deciso di affidare la panchina a Enrico Centaro. Ad allestire la squadra insieme all'allenatore montefiasconese saranno il direttore sportivo Giuseppe Olimpieri insieme al presidente Fabio Ragni. Abbiamo incontrato il nuovo mister

Due chiacchiere con Enrico Centaro, nuovo allenatore della Vigor Acquapendente

Archiviato l’anno orribile della retrocessione, la Polisportiva Vigor Acquapendente del Presidente Fabio Ragni inizia una nuova avventura calcistica nel Campionato di Promozione e punterà sull’esperienza del navigato tecnico montefiasconese Enrico Centaro. Il nuovo mister avrà il compito di riportare entusiasmo nella Piazza aquesiana che dopo anni di successi, ha convissuto quest’anno – in maniera equilibrata […]

La sede dell’ex banca Cattolica di Montefiascone: dialogo fra “nuovo” e “preesistente” in architettura

Sul colle falisco, a ridosso della porta urbica che conduce in Piazza Vittorio Emanuele, in un palinsesto urbano dove già si confrontano edifici come la Basilica di Santa Margherita, Palazzo Codini, la Chiesa di Sant’Andrea e Palazzo Frigo, è possibile ammirare un piccolo gioiello di architettura contemporanea: la sede della ex banca Cattolica di Montefiascone

La sede dell’ex banca Cattolica di Montefiascone: dialogo fra “nuovo” e “preesistente” in architettura

di Francesco Moretti Il dibattito architettonico contemporaneo sembra ad oggi essere sempre più concentrato su quelli che sono i rapporti tra l’architettura contemporanea e l’architettura storica. Tuttavia, come spesso accade, la soluzione esemplare a certi quesiti può essere trovata consultando quello che è il libro di architettura più bello che sia mai stato scritto: la […]

Incontro a Ischia di Castro: “No alla speculazione geotermica”

Due onorevoli, altrettanti consiglieri regionali, più di venti sindaci, una decina tra comitati e associazioni, oltre duecento persone a fare da pubblico. Questi i numeri dell’assemblea aperta promossa dal comitato “Farnese – Ambiente, salute e territorio”, svoltasi ad Ischia di Castro lo scorso lunedì pomeriggio nel salone dell’auditorium comunale

Incontro a Ischia di Castro: “No alla speculazione geotermica”

Tema del giorno: “No alla geotermia”. Argomento ampiamente sviscerato in apertura dai rappresentanti del gruppo di lavoro farnesano. E proprio sulla geotermia a media-alta entalpia (quella cioè destinata alla produzione di energia elettrica) si è concentrato l’intero dibattito della tavola rotonda. “La Tuscia è sotto assedio – ha ricordato il Comitato – solamente nel raggio […]

Geotermia Toscana, interviene la rete Nogesi: tutto da rifare!

La Rete NoGESI contesta le “Linee guida delle ANI (Aree Non Idonee alla Geotermia)”: in ritardo e carenti, non è questa la strada per risolvere il problema

Geotermia Toscana, interviene la rete Nogesi: tutto da rifare!

Si può condensare il giudizio della Rete NoGESI sulle Linee guida delle ANI (Aree Non Idonee alla Geotermia), approvate con la Delibera di Giunta regionale Toscana n. 516 il 15 maggio scorso, parafrasando un “toscanaccio” come Bartali: «L’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare!». Recepire le disposizioni del DM Mise del 10/9/2010 con 7 anni […]

Geotermia Toscana, contraddizioni e limiti di un Pd allo sbando

Una apparente confusione nel partito di governo mostra luci ed ombre con fatti e dichiarazioni in continua contraddizione. C’è un problema elezioni?

Geotermia Toscana, contraddizioni e limiti di un Pd allo sbando

Negli ultimi tempi assistiamo sul tema della geotermia, sorpresi ma non troppo, al rincorrersi di avvenimenti e dichiarazioni di amministratori locali del PD che non sembrano appartenere allo stesso partito, con posizioni talvolta opposte tra loro ed anche in contraddizione con posizioni assunte in precedenza. Dai sindaci dell’area tradizionale geotermica (Larderello/Pomarance) arrivano grida di guerra […]

Castel Giorgio, ad un anno dal terremoto ancora la minaccia della geotermia

Il terremoto del 30 maggio dello scorso anno ha lasciato tracce a Castel Giorgio e Torre Alfina. Oltre agli immobili seriamente lesionati e a settimane passate a dormire fuori, anche una grande e diffusa paura, accompagnata da seri problemi psicologici per mesi, ancora fino ad oggi

Castel Giorgio, ad un anno dal terremoto ancora la minaccia della geotermia

Le scene del grande terremoto di agosto, ottobre e gennaio tra Umbria, Marche e Lazio, hanno poi ancora di più accresciuto nella gente i timori connessi alla nota delicatezza sismica dei nostri territori. Ma le paure per il futuro sono seriamente aggravate dalla minaccia rappresentata dall’ impianto geotermico. Il terremoto di Castel Giorgio, di magnitudo […]

Discarica Sasso San Pellegrino, sindaco Michelini dove sei?

Discarica Sasso San Pellegrino, sindaco Michelini dove sei?

Discarica (isola prossimità) presso Sasso San Pellegrino, sulla Cassia sud direzione Vetralla. Gli abitanti del posto non la stanno prendendo bene per niente… Per nn parlare dei terreni vicino la discarica che ormai sono irrimediabilmente inquinati… dove i proprietari sono pronti a muovere azioni legali verso il Comune. Noi di Viterbo Civica siamo intervenuti su segnalazione […]

Santuario Madonna del Monte: una piccola chiesa di campagna per un grande atto di fede

Osteggiata in passato anche dalla stessa Chiesa nella persona del Cardinal Barbarigo, la festa delle “Passate”, il 14 maggio, più che un atto religioso è un atto di fede e racchiude in sé l’essenza di un paese e di un territorio che ogni anno si ferma e rivolge gambe, testa e cuore verso la Chiesa della Madonna Santissima del Monte

Santuario Madonna del Monte: una piccola chiesa di campagna per un grande atto di fede

di Francesco Moretti Ogni 14 maggio, a Marta, sulle rive del Lago di Bolsena, va in scena una particolare processione dove, invece di assistere a un religioso silenzio tenuto in rispetto di un Santo o di un’icona sacra, ci si ritrova davanti ad una allegra e vitale sfilata agricola fatta di canti gioiosi e colori, in omaggio […]

Geotermia: la Maremma in rivolta contesta ogni ipotesi di nuove centrali

Marras, capogruppo del PD in Regione Toscana, prova a tranquillizzare e corregge il tiro sulle aree non idonee, ma non sana le contraddizioni. Almeno Magliano e Montenero escluse dalle centrali geotermiche

Geotermia: la Maremma in rivolta contesta ogni ipotesi di nuove centrali

Clima surriscaldato sabato 6 maggio a Magliano in Toscana nell’incontro – molto partecipato – sulla geotermia moderato dal premio Nobel Riccardo Valentini che ha visto gli interventi di Fedora Quattrocchi, dirigente INGV, Aurelio Cupelli della Rete Geotermica, di Roberto Barocci del Forum Ambientalista e Rete NoGESI e Leonardo Marras, capogruppo PD regionale. Il cuore della […]

Emergenza mercurio, interviene l’Autorità Bacino del Fiume Tevere

Emergenza mercurio sulle aste del Paglia/Tevere: dopo un tentativo di “difesa” da parte di ENEL Green Power, interviene l’Autorità di Bacino del Tevere. Plauso della Rete Nazionale NOGESI

Emergenza mercurio, interviene l’Autorità Bacino del Fiume Tevere

In data 19.04.2017, ENEL Green Power, in risposta alla campagna di denuncia che i comuni interessati – sostenuti dalla Rete Nazionale NOGESi – stanno portando avanti circa il contributo delle centrali geotermiche dell’Amiata nell’inquinamento da mercurio, in un suo comunicato stampa “smentisce nella maniera più categorica” il contributo della produzione geotermica, ma comunque si dichiara […]

Contratto di bacino Lago di Bolsena: importante strumento di programmazione territoriale

Venerdì 21 aprile si è riunita presso il ristorante “Il Caminetto” di Montefiascone l’assemblea plenaria del Comitato “Bolsena lago d’Europa”

Contratto di bacino Lago di Bolsena: importante strumento di programmazione territoriale

Il Comitato, costituitosi recentemente ad opera di numerosi cittadini stranieri, residenti o frequentatori del lago di Bolsena, è finalizzato alla tutela di un bene ambientale che non appartiene solo all’Italia, ma a tutti i cittadini europei. Il Club per l’UNESCO Viterbo Tuscia era stato invitato a partecipare per presentare le sue iniziative di tutela e […]

Geotermia, assalto alla diligenza con la complicità del postiglione

A fronte dell'opposizione delle popolazione coinvolte e con il timore che la zonazione sottragga i territori alla speculazione, Enel e nuovi (im)prenditori accelerano le procedure, complici i poteri centrali e regionali

Geotermia, assalto alla diligenza con la complicità del postiglione

Sfatato ormai il mito della geotermia pulita e rinnovabile, si fa avanti la consapevolezza che le centrali, sia ad alta che a media entalpia, possono produrre danni all’ambiente e alla salute. Dovunque si avvii la progettazione di un impianto, puntualmente i cittadini si organizzano in comitato e, sempre più spesso, con il supporto dei sindaci […]

Vandali a Poggio Conte: emessa l’ordinanza di divieto di transito ai veicoli a motore

Ci congratuliamo con il sindaco e l'amministrazione di Ischia di Castro per la tempestiva ordinanza emessa. "Riteniamo doveroso informare pubblicamente - ci scrive il primo cittadino - delle azioni intraprese al fine di evitare il ripetersi di altri simili ed incresciosi episodi"

Vandali a Poggio Conte: emessa l’ordinanza di divieto di transito ai veicoli a motore

  Illustre Direttore, a seguito dell’articolo “Motocross vandalico nell’area di Poggio Conte“, pubblicato su RadioGiornale in data 18.04.2017, e grazie alla puntuale segnalazione del Sig. Lucio Matteucci sui fatti accorsi durante la festività di Pasquetta presso l’area circostante il sito del Romitorio rupestre, questa Amministrazione Comunale ha intrapreso diverse iniziative al fine di evitare che tali episodi […]

E’ vietato pescare dentro ai porti di Bolsena, Marta e Capodimonte

In tanti sembrano non sapere (o far finta di non sapere) che vige il divieto di pesca all'interno dei porti del Lago di Bolsena. Facciamo molta attenzione e cerchiamo di avere più rispetto per le regole, per l'ambiente e per il prossimo

E’ vietato pescare dentro ai porti di Bolsena, Marta e Capodimonte

Giorno di Pasquetta: tanta gente in giro a fare pic-nic, a passeggiare, a godersi la natura, così come a Bolsena dove era pieno di gente ma purtroppo c’è chi non rispetta le regole ed una di queste è il divieto di pescare dentro al porto, previsto nei comuni di Bolsena, Capodimonte e Marta. Siamo andati […]

Palazzo Frigo a Montefiascone: un esempio di architettura anni ’30

Come tante altre architetture del ventennio fascista, Palazzo Frigo fugge dalla facile retorica di regime e si ritaglia un ruolo di primo piano nella imago urbis del Colle falisco insieme ad altri edifici ben più datati e conosciuti

Palazzo Frigo a Montefiascone: un esempio di architettura anni ’30

di Francesco Moretti Al di là del credo politico di ognuno di noi, è di certo innegabile che, alcune delle architetture costruite durante il ventennio fascista, rappresentano ancora oggi un esempio di modernità e qualità architettonica esemplare. Fa riflettere, tra l’altro, che alcune di queste cosiddette “architetture di propaganda”, che si presentano agli occhi di […]