La moda è a un bivio: è il momento di riciclare i vestiti

Il consumo eccessivo di prodotti tessili è uno dei più grandi problemi da affrontare in termini di riciclo. Secondo Greenpeace, infatti, all’interno degli stati dell’Unione Europea, oltre l’80% dei capi di abbigliamento al termine dell’utilizzo viene smaltito assieme ai rifiuti domestici

La moda è a un bivio: è il momento di riciclare i vestiti

Colpa della fast fashion, che offre collezioni sempre rinnovate ma con capi di scarsa qualità, ma anche della poca attenzione dei consumatori. Una nuova rotta per l’industria della moda Il cambio di rotta dei grandi marchi della moda è una necessità impellente. Secondo Greenpeace, sono cinque le strategie da seguire: favorire i programmi di ritiro […]

Record di uragani, tifoni e tempeste tra agosto e settembre

Dinanzi all’evidenza Donald Trump si sta convincendo che il fenomeno dei cambiamenti climatici non è solo una visione isterica degli ambientalisti

Record di uragani, tifoni e tempeste tra agosto e settembre

Durante l’estate e l’inizio dell’autunno è risaputo che, soprattutto in Atlantico, nascono gli uragani, la stessa cosa per i tifoni sugli oceani Indiano e Pacifico. Tuttavia mai era accaduto che fossero così tanti, tutti insieme e carichi di energie apocalittiche. Gli USA in pochi giorni hanno subito prima Harvey e poi Irma, tutti e due con […]

Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere

La questione vaccini è sempre più dibattuta, soprattutto a seguito dell’approvazione da parte della Camera dei Deputati del nuovo decreto in materia di prevenzione vaccinale

Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere

Per fare chiarezza l’Università Niccolò Cusano lancia l’infografica “Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere”, nella quale viene fatta una panoramica generale sulla situazione della copertura vaccinale in Italia e nel mondo e successivamente le novità subentrate con la nuova legge rispetto alla situazione precedente. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità – OMS […]

Dieselgate, l’Italia è il paese più colpito: 1.250 morti in più

Dieselgate, l’Italia è il paese più colpito: 1.250 morti in più

Se i limiti relativi alle emissioni inquinanti dei motori diesel fossero stati rispettati dalle case automobilistiche, in Italia le morti riconducibili alle emissioni sarebbero state 1.560 anziché 2.810. È questo quanto emerge da uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Istituto meteorologico norvegese e l’istituto internazionale Iiasa e provenienti da Austria, Norvegia, Svezia e […]

Harvey e Irma da record: precursori dell’era delle super-tempeste?

Harvey e Irma da record: precursori dell’era delle super-tempeste?

di Serena Giacomin IRMA POTREBBE ESSERE UNO DEGLI URAGANI PIÙ POTENTI DELLA STORIA Venti medi che sfiorano i 300 km/h hanno soffiato per più di 65 ore consecutive, con un’insistenza finora mai registrata dai moderni strumenti a disposizione. Le raffiche hanno raggiunto i 340 km/h intorno all’occhio del ciclone crollato fino a pressioni profonde, toccando […]

Bayer e Monsanto insieme: l’UE è preoccupata

Bayer e Monsanto stanno lavorando ad un accordo per il quale il colosso chimico tedesco acquisterebbe la multinazionale statunitense di biotecnologie agrarie, il tutto nella logica della complementarietà fra i 2 partner

Bayer e Monsanto insieme: l’UE è preoccupata

di Prof. Luigi Campanella La Commissione Europea è però incerta sui reali vantaggi che deriverebbero agli agricoltori e consumatori europei, in quanto risulterebbe compromessa la concorrenza in settori importanti quali quelli degli erbicidi non selettivi, delle sementi e delle caratteristiche genetiche per alcune culture. Il mercato internazionale dell’agrochimica ha modificato i propri scenari sempre in […]

Nubifragi, alluvioni, trombe d’aria, perché sono più frequenti in autunno?

Viene spesso da chiedersi perché solitamente tra settembre e ottobre sono i mesi più a rischio per fenomeni meteo estremi

Nubifragi, alluvioni, trombe d’aria, perché sono più frequenti in autunno?

Se analizziamo le statistiche di riferimento, gli eventi alluvionali in Italia risultano un vero e proprio bollettino di guerra. Senza andare troppo in là con i tempi, altrimenti l’elenco sarebbe eccessivamente lungo, limitiamoci all’analisi eventi alluvionali degli ultimi 25 anni, dal 1990 al 2015. Ebbene, ve ne sono stati in Italia oltre 50 di quelli […]

A salvare il lupo ora ci pensano i cani maremmani

A salvare il lupo ora ci pensano i cani maremmani

di Claudia Fachinetti Non tira una buona aria per il lupo che, come “compare orso”, vede crescere la sua popolarità, ma al contempo la paura che esercita sulla gente. Paura senza senso diffusa da chi lo ritiene un “personaggio scomodo” in un contesto naturale sempre più condizionato e manovrato dall’uomo. In primis cacciatori e allevatori, […]

Natura di plastica: così abbiamo perso il contatto con ambiente e animali

Natura di plastica: così abbiamo perso il contatto con ambiente e animali

di Armando Gariboldi I recenti casi di clamorose uccisioni di animali di specie particolarmente protette (penso all’orsa trentina KJ2 o ai lupi scuoiati e appesi in Toscana), ma anche la reazione della gente a situazioni molto più normali e banali in cui si deve relazionare con la “Natura selvaggia e pericolosa” (osservate i bagnanti quando scoprono […]

Perché queste eccezionali ondate di calore verso l’Europa meridionale?

Perché queste eccezionali ondate di calore verso l’Europa meridionale?

Le cause, come abbiamo più volte trattato, vanno imputate soprattutto all’aumento dei gas serra in atmosfera, dai 280 ppm di CO2 all’inizio dell’era industrializzata, oggi siamo arrivati a circa 408 ppm. Una concentrazione impressionante che determina su tutto il globo ripercussioni meteoclimatiche rilevanti. Ciò è anche la causa della situazione climatica anomala di questa estate […]

Rompiamo il silenzio sull’Africa

Con la tradizionale schiettezza che l’ha sempre contraddistinto fin da quando, direttore di “Nigrizia”, denunciava il commercio delle armi e le troppe omissioni della politica nei confronti del mondo impoverito, padre Alex Zanotelli rivolge ora una pressante richiesta ai giornalisti italiani. È un appello accorato nei confronti dell’Africa quello che lancia il religioso trentino che dalla sua Valle di Non era approdato missionario in Kenya in quel di Korogocho, una delle baraccopoli che circondano la capitale Nairobi. Oggi il comboniano Zanotelli rivolge un accorato appello ai media italiani perché la gente conosca la situazione del Continente dal quale fuggono in massa i migranti

Rompiamo il silenzio sull’Africa

di Alex Zanotelli Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma è la crescente sofferenza dei più poveri ed emarginati che mi spinge a farlo. Per questo come missionario uso la penna (anch’io appartengo alla vostra categoria) per far sentire il loro grido, un grido che trova sempre meno spazio nei mass-media italiani. […]

Una Salvia ti salverà

La Salvia è da millenni utilizzata quale rimedio per diversi malanni (emorragie, gastriti, febbre, tosse, raucedine, ecc.) Tuttavia, è solo negli ultimi anni che la ricerca scientifica ha condotto studi sull’uomo per indagare gli effetti fitoterapici

Una Salvia ti salverà

di F. Michele Panunzio Una delle più antiche fonti storiche che menziona la Salvia è quella del Papiro Ebers (1500 aC), manoscritto risalente al regno della XVI dinastia egizia del sovrano Amenofi I, nel quale è indicata come rimedio per il prurito. Altre fonti riferiscono che nell’antico Egitto la Salvia era utilizzata anche per trattare i […]

Ecco perché la presenza delle vespe è così importante

Siamo davvero sicuri che vivremmo in un mondo migliore senza le vespe? Assolutamente no

Ecco perché la presenza delle vespe è così importante

di Gianluca Grossi E’ una delle cose che indispone e atterrisce di più i vacanzieri: il ronzio delle vespe. A tutti, infatti, sarà capitato di concedersi un picnic in montagna all’ombra di un larice, o un pasto frugale, al mare, in spiaggia. Poi, all’improvviso, ecco le vespe che cominciano a girare attorno al nostro panino […]

La nostra mente è fatta per dimenticare​

La nostra mente è fatta per dimenticare​

di Marta Frigerio Non riuscire a tenere a mente tutto non è un difetto, al contrario si tratta di un meccanismo naturale e che ha svariati benefici. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato dal Canadian Institute for Advanced Research’s Learning in Machine and Brains Program. Secondo i ricercatori, il nostro cervello è progettato proprio per […]

Limiti più severi per le sostanze inquinanti

Europa: Azioni legali contro i Paesi membri che non applicano la legislazione e limiti più severi per le sostanze inquinanti. L’UE punta a ridurre l’inquinamento atmosferico con due provvedimenti, dopo la pubblicazione del rapporto “Qualità dell’aria in Europa 2016″

Limiti più severi per le sostanze inquinanti

di Luigi Campanella I dati, diffusi dall’Agenzia per l’ambiente, segnalano in media 467 mila morti premature ogni anno a causa dello smog. Numeri che creano preoccupazioni a Bruxelles, dove l’attenzione si è concentrata su tre inquinanti: biossido d’azoto, ozono troposferico e particolato, che penetra in profondità nei polmoni, causando gravi conseguenze sulla salute dell’uomo. Una […]

1 2 3 7