Let’s clean up Europe!: “Puliamo Monte Fogliano”

Appuntamento Domenica 14 maggio, ore 9.30, sul piazzale dopo passaggio a livello in Via S. Angelo di fronte a fontanella e dearsenificatore

Let’s clean up Europe!: “Puliamo Monte Fogliano”

Ogni anno, milioni di tonnellate di rifiuti abbandonati finiscono negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste o da qualche parte semplicemente nella natura. La causa principale di tutto ciò sono i modelli insostenibili di produzione e di consumo delle nostre società, cattive politiche di gestione dei rifiuti e mancanza di sensibilità nella popolazione. Per ridurre l’abbandono […]

Emmanuel Macron: siamo sicuri sia il migliore?

Bombardati da giorni dai media su carta stampata e radio-tv dell’esito del primo turno delle elezioni presidenziali in Francia manco fosse un problema nostrano, quindi chiaramente un mezzo di distrazione di massa sui veri problemi italici (vedi Alitalia, rientro del deficit, disoccupazione crescente e migranti), quindi, dopo un paio di giorni, a “bocce ferme” qualche riflessione comincia ad emergere

Emmanuel Macron: siamo sicuri sia il migliore?

di Andrea Stefano Marini Balestra   Mentre tutti plaudono che la populista Marine Le Pen sia dietro Macron e tutti corrano in soccorso del giovane banchiere transalpino e si adoperino per il suo successo finale, solo ancora pochi si rendono conto del pericolo che incombe. Il primo dato preoccupante è che l’antipolitica ha prevalso, i […]

Contratto di bacino Lago di Bolsena: importante strumento di programmazione territoriale

Venerdì 21 aprile si è riunita presso il ristorante “Il Caminetto” di Montefiascone l’assemblea plenaria del Comitato “Bolsena lago d’Europa”

Contratto di bacino Lago di Bolsena: importante strumento di programmazione territoriale

Il Comitato, costituitosi recentemente ad opera di numerosi cittadini stranieri, residenti o frequentatori del lago di Bolsena, è finalizzato alla tutela di un bene ambientale che non appartiene solo all’Italia, ma a tutti i cittadini europei. Il Club per l’UNESCO Viterbo Tuscia era stato invitato a partecipare per presentare le sue iniziative di tutela e […]

E’ vietato pescare dentro ai porti di Bolsena, Marta e Capodimonte

In tanti sembrano non sapere (o far finta di non sapere) che vige il divieto di pesca all'interno dei porti del Lago di Bolsena. Facciamo molta attenzione e cerchiamo di avere più rispetto per le regole, per l'ambiente e per il prossimo

E’ vietato pescare dentro ai porti di Bolsena, Marta e Capodimonte

Giorno di Pasquetta: tanta gente in giro a fare pic-nic, a passeggiare, a godersi la natura, così come a Bolsena dove era pieno di gente ma purtroppo c’è chi non rispetta le regole ed una di queste è il divieto di pescare dentro al porto, previsto nei comuni di Bolsena, Capodimonte e Marta. Siamo andati […]

Motocross vandalico nell’area di Poggio Conte

E’ accaduto ieri pomeriggio a Ischia di Castro presso il Romitorio di Poggio Conte

Motocross vandalico nell’area di Poggio Conte

Sei vandali in sella alle loro moto da cross hanno pensato di trascorrere la Pasquetta scorrazzando e deturpando la zona protetta dell’area archeologico naturalistica di Poggio Conte, circolando selvaggiamente lungo il sentiero che conduce al sito tramite un ponte, reso inagibile per mezzo delle loro scorribande motorizzate, nonostante l’area fosse invasa dai turisti. La denuncia e la […]

Il CSC a Mammagialla: un concerto per festeggiare la Pasqua con i detenuti

“Un concerto per festeggiare la Pasqua assieme ai detenuti. Stare al loro fianco e renderli partecipi di uno degli aspetti più belli della vita: la musica”. Ad organizzarlo è il Centro per Gli Studi Criminologici di Viterbo (CSC). Martedì 11 aprile, a partire dalle ore 15:00

Il CSC a Mammagialla: un concerto per festeggiare la Pasqua con i detenuti

Il concerto, organizzato per i detenuti della casa circondariale “Mammagialla” di Viterbo, vedrà salire sul palco gli “Hotel Supramonte” che proporranno il repertorio di Fabrizio De Andrè. Martedì 11 aprile, a partire dalle ore 15. “Noi crediamo – spiega  Marcello Cevoli Presidente del CSC – e per noi intendo anche Rita Giorgi, Direttore scientifico del […]

“La Bisentina è in vendita, vi svelo chi la compra”: RG incontra Ferdinando del Drago

Viste le tante notizie che circolano riguardo l'isola Bisentina, RadioGiornale ha contattato uno dei nipoti della nobile famiglia del Drago che abbiamo incontrato a Bolsena. “L’isola è protetta da mille vincoli, piuttosto mi concentrerei sulla cementificazione selvaggia intorno al lago”, ci dice

“La Bisentina è in vendita, vi svelo chi la compra”: RG incontra Ferdinando del Drago

RadioGiornale torna ad occuparsi della Bisentina e lo fa perché sono molte le voci, più o meno infondate, che si susseguono su una presunta vendita dell’isola del Lago di Bolsena. Russi, americani, arabi, perfino cinesi – secondo le dicerie – si sarebbero messi in fila per accaparrarsela. La cifra? Anche qui impazzano le scommesse: 5, 6, 7 […]

Viterbo, adolescente picchia la coetanea sotto l’indifferenza generale (video)

Il fatto gravissimo, denunciato da Viterbo Civica, si è svolto di giorno al Sacrario, in pieno centro; l'aggressione è stata effettuata da un quindicenne nei confronti di una bambina poco più piccola, sotto gli occhi dei passanti indifferenti

Viterbo, adolescente picchia la coetanea sotto l’indifferenza generale (video)

Il caso ha voluto che venisse consegnato a Viterbo Civica un video sconcertante, che da giorni gira tra i quindicenni viterbesi, dove un coetaneo usa violenza verso una ragazza della sua stessa età. Le lunghe lotte che Viterbo Civica ha sempre fatto contro la violenza in genere, soprattutto verso le donne, ha fatto sì che la […]

Aggressione fascista a Vasanello: parla il padre del ragazzo aggredito

In punta di piedi e con il massimo rispetto ho inoltrato, al padre del ragazzo che ha subito l’aggressione da parte di esponenti di Casa Pound, delle domande per meglio comprendere i fatti accaduti lo scorso 26 marzo a Vasanello

Aggressione fascista a Vasanello: parla il padre del ragazzo aggredito

di Emanuela Dei Non è il gesto folle o il raptus di pochi scellerati ma la sistematica oppressione di un gruppo, ben organizzato, che pone le sue regole sul territorio. Sono ragazzi della porta accanto, non stranieri, persone conosciute che orientano le loro vite verso il riconoscimento e il rispetto in base alla legge del […]

Successo per le Giornate FAI di Primavera a Tarquinia

Oltre 1700 persone hanno visitato le tombe etrusche dell’Orco, degli Aninas e degli Scudi

Successo per le Giornate FAI di Primavera a Tarquinia

«Tante persone hanno colto l’occasione per vedere monumenti di solito chiusi, ma di grande bellezza ed interesse. Questo spiega la riuscita delle Giornate FAI di Primavera. Due giorni davvero entusiasmanti». Così la capo delegazione del FAI Viterbo Lorella Maneschi, spiega il successo della manifestazione a Tarquinia, unica città della Tuscia a partecipare alla 25esima edizione. […]

«Che fine ha fatto l’iniziativa bellezza@governo.it?»

«Che fine ha fatto l’iniziativa bellezza@governo.it?»

di Luciano Dottarelli, Presidente Club per l’UNESCO Viterbo Tuscia La meritoria ripresa di attenzione da parte di associazioni, stampa e comunità locali per la salvaguardia e la valorizzazione dell’isola Bisentina nel lago di Bolsena mi ha fornito l’occasione per ricostruire una vicenda emblematica del rapporto tra la classe politica italiana (purtroppo nella sua quasi generalità) e […]

Il piombo nelle munizioni da caccia: un disastro ambientale

In Italia ci sono più di 700 mila cacciatori che sparano 336 milioni di proiettili all’anno, per loro le restrizioni sono veramente limitate possono sparare quasi ovunque anche in aree dove ci sono agricolture biologiche e zone abitate

Il piombo nelle munizioni da caccia: un disastro ambientale

di Fabrizio Mecali La lotta al piombo nasce in Alaska nel ‘95 per cercare di attutire l’impatto ambientale e l’insorgenza di malattie legate ad esso. Capita la grave entità del problema, finanziarono ricercatori per progettare mezzi e raccogliere dati, con la finalità di arginare il problema. In Italia purtroppo, il problema è sottovalutato: in primo […]

Vitorchiano, arrivano i parcheggi rosa: 8 posti auto per neomamme

Riservati a donne in gravidanza e con figli fino a un anno di età. L’assessore Creta: “Un gesto di attenzione e cortesia"

Vitorchiano, arrivano i parcheggi rosa: 8 posti auto per neomamme

A Vitorchiano arrivano i parcheggi rosa. In questi giorni, l’amministrazione comunale sta posizionando la segnaletica verticale di colore rosa in sei punti del paese, per un totale di otto stalli di sosta riservati alle donne in stato di gravidanza e alle neomamme con prole fino a un anno di età: Piazza Umberto I, Via Manzoni (fronte farmacia), […]

Contratto di bacino Lago di Bolsena: un approccio integrato alle risorse ambientali

Il Club per l’UNESCO Viterbo Tuscia ha deciso di manifestare pubblicamente il proprio interesse a contribuire alle varie fasi di costruzione del Contratto del bacino del Lago di Bolsena, a partire dalla fase di animazione, comunicazione e formazione

Contratto di bacino Lago di Bolsena: un approccio integrato alle risorse ambientali

Il Club per l’UNESCO Viterbo Tuscia, nella sua recente Assemblea dedicata alla programmazione delle attività del 2017, ha rivolto particolare attenzione al percorso di costruzione del Contratto di bacino del Lago di Bolsena, promosso dal Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche dell’Università della Tuscia. L’iniziativa del Dipartimento diretto dal prof. Giuseppe Nascetti ci sembra cogliere efficacemente […]

Lago di Bolsena, inizia un percorso di costruzione del Contratto di bacino

I Comuni del Lago di Bolsena, l’Università della Tuscia, Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche, diretto dal Prof. Nascetti, e la Regione Lazio, si sono incontrati presso il Palazzo Farnese di Gradoli per iniziare un percorso di costruzione del Contratto di lago e bacino, termine mutuato ed ampliato dal ben più noto Contratto di fiume

Lago di Bolsena, inizia un percorso di costruzione del Contratto di bacino

Uno strumento diffuso in Europa e nel Nord Italia ed ora normato dal Collegato Ambientale del 2015, il Contratto di Fiume, art. 68 bis del D.lgs. n. 152/2006 recante : “I contratti di fiume concorrono alla definizione e all’attuazione degli strumenti di pianificazione di distretto a livello di bacino e sottobacino idrografico, quali strumenti volontari […]