Italiani in fuga dalla nave che affonda

Italiani in fuga dalla nave che affonda

di Filippo Mariani La nave Italia affonda e i topi cercano di scappare, è questa una metafora che bene si addice a quello che sta accadendo nel nostro Paese. Nel 2016 sono “scappati” dall’Italia 107.000 cittadini, di cui oltre la metà costituita da giovani in cerca di lavoro e di un futuro dignitoso all’estero. Nonostante […]

Quale futuro per i nostri figli?

Lo scrittore Riccardo Sanna: "Leggendo, attonito, le ultime dichiarazioni del ct della nazionale italiana Antonio Conte, sono convinto che abbiamo toccato veramente il fondo"

Quale futuro per i nostri figli?

di Riccardo Sanna  Leggo, attonito, le ultime dichiarazioni del ct della nazionale italiana, Antonio Conte: “abbiamo toccato il fondo..“. Certo, mi dico, il fondo lo abbiamo toccato sicuramente. Ma quanto, in questo fondo, lo stesso mister ha contribuito a portarci? Spesso si dimentica il passato, e lo si fa – spesso – dall’alto di un […]

Alla cultura di sinistra… manca quella di destra

Abbiamo chiesto a Maurizio Liverani - celebre giornalista, regista e scrittore, fra l’altro vincitore lo scorso anno del Premio Scrapante Nazionale a Marta - di fare il punto - con la sintesi che caratterizza ogni sua più profonda analisi - sulla attualità della cultura e dello spettacolo in Italia, anche alla luce dei veri e propri rivolgimenti ideologici e politici di questi ultimi anni

Alla cultura di sinistra… manca quella di destra

di Maurizio Liverani Il pubblico delle sale cinematografiche si muove soltanto per film-evento; quello televisivo  è distratto, non presta eccessiva attenzione a quanto si svolge sul piccolo schermo. Gli indici di ascolto non tengono conto di questa “indifferenza” casalinga del grande pubblico. Nel tentativo di renderlo attento, le reti televisive esagerano – esuberanti di parolacce […]

Marò in India: per risolvere basta spiegare con sincerità

Marò in India: per risolvere basta spiegare con sincerità

di Mino Romano A mente fredda, e in attesa delle prossime evoluzioni, torniamo sulle recenti dichiarazioni in videoconferenza dei due marò in India. Due loro affermazioni pesano come un macigno sulla possibilità di fare chiarezza e di trovare una soluzione: “Siamo innocenti” e “Abbiamo eseguito gli ordini”. “Siamo innocenti”. Vuol dire “Non abbiamo sparato noi”, […]

Attenzione a non mangiarci il futuro

Attenzione a non mangiarci il futuro

di Roberto Pomi C’è una vecchia storia greca che parla di Kronos, dio del tempo, che divora uno a uno i suoi figli. Cercando di guardare con un po’ di distacco la situazione del nostro territorio non riesco a fare a meno di pensare a questa leggenda. Le giovani generazioni sono completamente tagliate fuori dal […]

Tira e molla sui Marò: ora dobbiamo chinare la testa

Tira e molla sui Marò: ora dobbiamo chinare la testa

di Giacomo Carioti Tira e molla continuo sulle presunte certezze circa la sorte dei due marò in India. Una vicenda in cui si ha la sensazione che ben pochi dicano la verità, e soprattutto che ben pochi dicano le cose giuste per arrivare, appunto, a conclusioni giuste, e nel contempo umanitarie. Lungo il corso di […]

Per chi suona la campanella?

Per chi suona la campanella?

di Daniele Piovino “Ho fatto l’esame di seconda elementare nel 1975. Il socialismo era come l’universo, in espansione. La maestra mi chiese di Massimiliano Robespierre. Le risposi che i Giacobini avevano ragione e che, Terrore o no, la Rivoluzione Francese era stata una cosa giusta. La maestra non ritenne di fare altre domande”. Il testo […]

‘Ndrangheta: parola, codice, silenzio tra passato e futuro

Le metodologie di infiltrazione che piegano un territorio, non solo dal punto di vista economico. Logiche di insediamento capaci di irradiarsi in tutti i livelli della società, privando il luogo colpito della possibilità di sviluppo

‘Ndrangheta: parola, codice, silenzio tra passato e futuro

di Arije Antinori, Ph.D Coordinatore del Dipartimento di Criminologia del CSC di Viterbo e Direttore del Master in Criminal Intelligence Analysis  Sulle origini etimologiche della parola ‘Ndrangheta, non vi è accordo unanime. C’è chi vede in essa la radice greca “andros agathos”, uomo coraggioso e valoroso, che quindi descriverebbe l’organizzazione criminale come la consorteria degli uomini per […]

Italia in bilico, fra disperazione e salvezza

Italia in bilico, fra disperazione e salvezza

di Giacomo Carioti Ricordate la folle sparatoria davanti a palazzo Chigi? In quella circostanza il coro unanime dei politici ha invocato –come continua a invocare- la pacificazione nazionale. Questo vuol dire chiaramente che in Italia, e fra gli Italiani, la pace non c’è. Il gesto di un disperato rischia di diventare un presagio. Il nostro nuovo […]

Conservazione del territorio e dell’identità, obiettivo comune: non perdere la memoria

Conservazione del territorio e dell’identità, obiettivo comune: non perdere la memoria

di Roberta de Vito Beni culturali e loro preservazione. Tralasciare la cura delle nostre bellezze, ignorare ciò che accade dove il nostro sguardo non arriva, significa cancellare un pezzo importante della nostra identità. Tuscia terra di Papi, di Imperatori, Signori, Santi e briganti. Una terra splendida, dotata di una natura prorompente, dove la mano dell’uomo […]

Bisogna cambiare

Bisogna cambiare

di Giacomo Carioti In un mondo dove tutto sta radicalmente cambiando, dove tutti hanno ormai capito quanto sia urgente e necessario il ripensamento etico, dove addirittura un Papa si è dimesso nella speranza che il successore appena eletto faccia quella necessaria pulizia che lui non è riuscito a fare, dalle nostre parti ancora si stenta […]

Segreti di Stato?

L'inchiesta esclusiva RG sulla Chemical City, la zona militare dove si producevano armi chimiche

Segreti di Stato?

 di Roberta de Vito Ancora lago. Questa volta, non quello di Bolsena, ma di Vico, a qualche chilometro di distanza da Montefiascone, a meno di trenta dal capoluogo Viterbese. Un problema vicino alle nostre coscienze. E se non lo fosse, sarebbe bene che lo sia. Attorno al lago di Vico, oltre ad una delle più […]

Arsenico, una situazione che fa acqua da tutte le parti

Arsenico, una situazione che fa acqua da tutte le parti

di Daniele Piovino L’acqua distribuita nei nostri rubinetti contiene arsenico e altre sostanze dannose per la salute. Paghiamo per avere acqua potabile, ma non riceviamo acqua potabile. La qualità del servizio fornito non corrisponde al suo costo. È come se pagassimo venti euro per acquistare un litro di Chianti contenente metanolo: sarebbe meglio non berlo, […]

Viterbo, quale sviluppo per quale futuro?

Una provincia in crisi economica e d’identità. Cosa è successo negli ultimi vent’anni e cosa serve per uscirne

Viterbo, quale sviluppo per quale futuro?

di Daniele Camilli Serve una nuova idea di città. Una nuova idea di territorio. Serve subito, almeno come punto all’ordine del giorno delle prossime elezioni. La provincia di Viterbo e il suo capoluogo negli ultimi vent’anni hanno subito una trasformazione per certi aspetti radicale: urbanistica, economica, antropologica. E vent’anni sono più che sufficienti per cominciare […]

L’€uro non vale una Lira

Cosa sta accadendo alla democrazia e alla ricchezza comune?

L’€uro non vale una Lira

  di Daniele Piovino Durante l’estate appena trascorsa ho letto un bel po’ di roba scritta da Paolo Barnard, sacrificando i fumetti di Frigidaire e i post di Alfonso Luigi Marra su Sara Tommasi. Se non sapete chi è Paolo Barnard, rimedio immediatamente: è un giornalista (per dirne una, è stato il co-fondatore del programma […]