Altre centrali geotermiche sull’Alfina? No grazie!

Non bastava la previsione delle due centrali geotermiche di Castel Giorgio e di Torre Alfina (ancora al palo per l’opposizione generalizzata), la Regione Umbria in data 14.06.2017 ha autorizzato-per la durata di 4 anni, prorogabile per non oltre un biennio- due permessi di ricerca geotermici denominati rispettivamente “Montalfina” nei comuni di Orvieto e Castel Giorgio e “Monte Rubiaglio” nei comuni di Orvieto, Castel Giorgio, Castel Viscardo e Allerona a favore della società ToscoGeo srl, con la contitolarità della Società Graziella Green Power

Altre centrali geotermiche sull’Alfina? No grazie!

Ne dà notizia ufficiale il BUR n.26 del 28.06.2017. Tali autorizzazioni sono state rilasciate – nonostante il parere negativo dei 4 sindaci dei territori coinvolti – dall’ing. Angelo Viterbo dirigente dell’area preposta, dopo la esclusione della valutazione ambientale (VIA). Nel maggio 2017 lo stesso trasmetteva informativa alla Giunta Regionale sullo stato del procedimento di rilascio […]

Blasi (M5s Lazio): “Soddisfatta per le norme a tutela faggete e foreste vetuste”

Blasi (M5s Lazio): “Soddisfatta per le norme a tutela faggete e foreste vetuste”

“Nel collegato al bilancio regionale appena approvato in aula, sono stati inseriti alcuni emendamenti a mia prima firma per la tutela di ecosistemi forestali particolarmente importanti per il patrimonio naturale regionale, alcuni dei quali recentemente inseriti nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco per la loro elevata naturalità e diversità ecologica. Gli emendamenti vanno a modificare […]

Antico Presente vi invita a scoprire il Lago di Bolsena

Appuntamento Sabato 12 agosto 2017 alle ore 17,30 a Capodimonte in Viale Regina Margherita, 28

Antico Presente vi invita a scoprire il Lago di Bolsena

Il lago di Bolsena, quinto per dimensioni in Italia, si trova nell’alto Lazio, al confine con Umbria e Toscana, nella caldera principale del complesso vulcanico Vulsinio. I centri abitati, ricchi di storia, sia sulle rive che sui crinali dei monti Volsini, sono molti. Noi inizieremo la conoscenza del luogo proprio da uno di questi, Capodimonte […]

I segreti della Rocca Farnese e del centro storico di Capodimonte

Il borgo e i suoi amori: mercoledì 16 agosto visita guidata al centro storico e al Museo della Navigazione

I segreti della Rocca Farnese e del centro storico di Capodimonte

Nel periodo estivo il Museo della Navigazione nelle Acque Interne organizza escursioni e visite guidate per conoscere meglio Capodimonte e il suo territorio. Il prossimo mercoledì 16 agosto si svolgerà la visita guidata al centro storico e al Museo della Navigazione, “Il borgo e i suoi amori”. Le escursioni saranno guidate dalla dott.ssa Vera Risi, […]

Notte Etrusca 2017

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la Notte Etrusca, un'escursione sul lago di Bolsena divenuta ormai rituale, che parte al tramonto e prosegue in serata sotto il cielo stellato. Appuntamento il 10 agosto ore 17:30 presso il circolo Lago Amico, Capodimonte (accanto al camping)

Notte Etrusca 2017

Un itinerario archeo-naturalistico guidato, a piedi e/o in kayak, per raggiungere il promontorio di Bisenzio, sede di un’importante città etrusca. Qui ci si accampa per trascorrere la serata con possibilità di visitare la grotta detta “piccionaia”. Come ogni anno l’evento sarà arricchito da un’affascinante narrazione etrusca della guida escursionistica Vera Risi. Cena a sacco a […]

A Blera la rievocazione di “Plaisera: Etrusca disciplina”

Appuntamento ore 18:00 da Piazza Giovanni XXIII, Blera

A Blera la rievocazione di “Plaisera: Etrusca disciplina”

“Plaisera: etrusca disciplina” è un progetto di valorizzazione territoriale proposto da Anticae Viae in collaborazione con l’Azienda Agricola Biologica “Piantato Gorziglia” per la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio archeologico di Blera. Lungo il percorso lo spettatore sarà guidato alla scoperta delle aree archeologiche più rappresentative di Blera, che conosceranno nuova vita nella rinnovata dimensione […]

Che fine hanno fatto le torrette antincendio?

Il problema degli incendi boschivi in Italia fu affrontato con una certa decisione politica e da parte dei mass media già negli anni ’70, dove allora Kronos 1991 (oggi Accademia Kronos) iniziava ad organizzare i primi campi antincendio volontari in Italia e, con un gruppo di Forestali, a raccogliere in Italia le firme per una legge popolare sulla prevenzione e lotta agli incendi boschivi

Che fine hanno fatto le torrette antincendio?

di Filippo Mariani Sull’onda di questa volontà nel dire basta al flagello degli incendi di bosco estivi, a cavallo degli anni ’70 e ’80, cominciarono a nascere in Italia, finanziate dalle varie regioni, le prime torrette antincendio aventi lo scopo di monitorare vaste aree boscate e gestire interventi rapidi la dove si avvistavano focolai d’incendio. A […]

Limiti più severi per le sostanze inquinanti

Europa: Azioni legali contro i Paesi membri che non applicano la legislazione e limiti più severi per le sostanze inquinanti. L’UE punta a ridurre l’inquinamento atmosferico con due provvedimenti, dopo la pubblicazione del rapporto “Qualità dell’aria in Europa 2016″

Limiti più severi per le sostanze inquinanti

di Luigi Campanella I dati, diffusi dall’Agenzia per l’ambiente, segnalano in media 467 mila morti premature ogni anno a causa dello smog. Numeri che creano preoccupazioni a Bruxelles, dove l’attenzione si è concentrata su tre inquinanti: biossido d’azoto, ozono troposferico e particolato, che penetra in profondità nei polmoni, causando gravi conseguenze sulla salute dell’uomo. Una […]

Agricoltura e fogne: rischio eutrofizzazione per il Lago di Bolsena

Un inquinamento fuori controllo: proponiamo l'articolo pubblicato su "Tutto Green" (allegato a La Stampa del 20 luglio 2017), a firma della consigliera di Bleu, Béatrice Bretonnière, sul Lago di Bolsena

Agricoltura e fogne: rischio eutrofizzazione per il Lago di Bolsena

di Béatrice Bretonnière  A prima vista, il lago di Bolsena, profondo più di cento metri e di origine vulcanica, situato sulle colline dell’alto Lazio, sembra in salute: acqua limpida, canneti pieni di vita lacustre, la riserva ornitologica dell’Isola Bisentina e i pesci del lago serviti in tutti i ristoranti. Ma da tempo la crescita urbana intorno […]

Totem multiuso e torretta per l’acqua gratuita in bottiglia

Concorso di idee aperto a tutti gli studenti universitari di architettura, ingegneria, scuole di design e a tutti i giovani professionisti, architetti e ingegneri dell’Unione Europea di età inferiore ad anni 35

Totem multiuso e torretta per l’acqua gratuita in bottiglia

All’interno del progetto “I Territori della Variante Cimina della via Francigena”, presentato dai Comuni di Carbognano, Caprarola e Ronciglione e finanziato dal bando regionale per la “Valorizzazione e promozione turistica dei Borghi del Lazio da parte dei Comuni”, è presente anche un concorso di idee aperto a tutti gli studenti universitari di architettura, ingegneria e […]

Antico Presente vi invita a visitare… il borgo di Blera

Appuntamento Sabato 5 e domenica 6 agosto 2017 ore 21.30 In piazza Papa Giovanni XXIII a Blera (VT)

Antico Presente vi invita a visitare… il borgo di Blera

Spesso lo stile di vita un po’ frenetico ci fa allontanare dalla reale natura delle cose e a volte ci troviamo a visitare luoghi che apparentemente ci sembrano senza anima. Da qui nasce l’esigenza di far rivivere un borgo in cui non solo le chiese, i palazzi e le necropoli etrusche circostanti ci parlano di storia, […]

Latera, mai più un impianto geotermico in questo territorio!

Ieri, domenica 30 luglio, in una caldissima giornata di luglio, si è svolta a Latera la manifestazione “ERRARE È UMANO - Passeggiata contro il perseverare del pericolo geotermico”. Il corteo, partito dal centro del paese era costituito da oltre 200 persone di tutte le età, di diversa estrazione politica e sociale, unite dall’interesse comune di tutelare i propri territori dalle speculazioni geotermiche

Latera, mai più un impianto geotermico in questo territorio!

I partecipanti hanno avuto la possibilità di visitare i luoghi dove sorge ancora la vecchia centrale ENEL, costruita circa un ventennio fa nelle campagne di Latera e mai smantellata, dove sono ancora evidenti le rovine delle serre costruite con l’illusione di ottenere energia a basso costo che contrastano con le bellezze di un area con […]

Problema acqua e cuneo salino

La lunga siccità che sta interessando da svariati mesi il nostro Paese ha finalmente acceso i riflettori sul problema acqua, problematica non solo legata al prosciugamento di laghi e fiumi, ma anche all’invasione dell’acqua marina sia nelle falde freatiche sia lungo le foci dei fiumi (vedi il caso del fiume Po)

Problema acqua e cuneo salino

di Gabriele La Malfa Quest’ultimo è un problema molto serio, probabilmente maggiore della penuria e del razionamento delle acque nelle nostre case, un problema che Accademia Kronos pose all’attenzione delle autorità e del pubblico già 12 anni fa (il cuneo salino). Procediamo per gradi, affrontando per prima, in modo sintetico, la questione dell’acqua che usiamo […]

La giornata mondiale del debito ecologico

Da agosto cominciamo a consumare le scorte

La giornata mondiale del debito ecologico

Secondo l’orientamento degli ultimi anni, la giornata mondiale del debito ecologico, l’Earth Overshoot Day, arriva sempre prima. Quest’anno il 2 agosto l’umanità avrà esaurito il suo budget ecologico per il 2017 e comincerà a vivere oltre il limite. Il Global Footprint Network (centro di ricerca internazionale sulla sostenibilità) stima che in poco più di sette […]

Il Lago di Bolsena è il più inquinato del Lazio

Maglia nera a Bolsena, 'microrganismi preoccupanti' ad Albano, alga rossa a Vico. I risultati di Goletta dei Laghi (laziali). Il migliore è il lago del Turano

Il Lago di Bolsena è il più inquinato del Lazio

Maglia nera al lago di Bolsena con 5 punti inquinati sui 7 monitorati; migliora la situazione del lago di Bracciano (almeno dal punto di vista dell’inquinamento); entro i limiti i laghi di Albano, Vico, Salto e Canterno. Però, ad Albano sono stati rinvenuti “microrganismi preoccupanti” (delle lumachine che hanno proliferato sulla sponda di Castel Gandolfo, […]