Per la prima volta nel Lazio, approda a Viterbo il “Concerto al buio”

Sabato 23 settembre nel Palazzo dei Papi un’esclusiva esperienza sonora degli Ashram; musica di violino e pianoforte, da ascoltare nella totale assenza di luce

L’iniziativa è organizzata dalla Local Emotions, startup che ha dato vita alla piattaforma localemotions.com

Saranno i sotterranei dell’antico e prestigioso ‘Palazzo dei Papi’ di Viterbo ad ospitare sabato 23 settembre, per la prima volta nel Lazio, l’eccezionale evento del ‘Concerto al buio’.

Un’esclusiva esibizione di violino e pianoforte del gruppo musicale Ashram, composto dal violinista di fama internazionale Edo Notarloberti e dalla pianista Martina Mollo, da ascoltare nella più totale assenza di luce.

Nella serata del 23 settembre, una morbida luce accoglierà i visitatori: dopo una breve passeggiata all’interno della favolosa cornice del Palazzo dei Papi, gli spettatori raggiungeranno i sotterranei della costruzione medievale, ove le luci caleranno fino a raggiungere il buio più totale. A quel punto i musicisti cominceranno a suonare, trasportando gli spettatori in un vero e proprio viaggio sensoriale, che coinvolgerà i partecipanti, stimolandone, nel profondo, emozioni e sentimenti.

L’ascolto del “Concerto al buio”, infatti, porterà a stravolgere completamente l’uso comune dell’udito e della vista; la perdita degli abituali punti di riferimento consentirà di scoprire sensazioni “altre” e di sperimentare, attraverso la percezione pura ed assoluta, un nuovo utilizzo dei sensi.

L’esperienza sonora – organizzata da Local Emotions, startup che ha dato vita ad una piattaforma online, finalizzata a mettere in contatto la domanda con l’offerta di esperienze – ha già fatto registrare il “tutto esaurito” (circa 400, complessivamente, i partecipanti) durante i quattro concerti precedenti, tenutisi all’interno della suggestiva Galleria Borbonica sotterranea di Napoli.

“Il prestigiosissimo Palazzo Papale – ha affermato Andrea Cinosi, Amministratore di Local Emotions – sarà la cornice ideale per questo emozionante viaggio acustico e sensoriale; il Palazzo, costruito in occasione del trasferimento della sede della Curia pontificia nel 1257, è stato – tra le altre cose – la sede temporale del Papa dal 1268 al 1271”.

I voucher per partecipare all’evento sono acquistabili attraverso il sito web di Local Emotions.

DOVE: Palazzo dei Papi – P.zza S. Lorenzo, Viterbo

QUANDO: sabato 23 settembre 2017 ore 20.00

Per info: 342.9123608

COME ACQUISTARE I TICKET

Non ci sono articoli correlati

You must be logged in to post a comment Login