“Rock & Birra party”: ad Acquapendente il festival più rock della Tuscia

Dal 10 al 13 agosto va in scena l'undicesima edizione del festival musicale estivo aquesiano. Buona musica e tanto divertimento sono assicurati

Nel cuore dell’estate più torrida degli ultimi decenni, a riscaldare ancora di più l’atmosfera arriva uno dei festival musicali locali più attesi: il Rock & Birra di Acquapendente!

Nato dall’idea di un gruppo di giovani ed intraprendenti aquesiani nel 2005, il festival è giunto alla sua undicesima edizione, irrobustito e perfezionato nella struttura organizzativa e per notorietà, oltre che per la qualità proposta. Concepito col fine di promuovere un vivace panorama artistico-musicale, capace di fornire intrattenimento e cultura.

Il festival si prefigge inoltre lo scopo di sostenere progetti ed iniziative legati al volontariato e alla beneficenza, attraverso un sano spirito solidale ed un definito compito istruttivo, che dovrebbero essere alla base di ogni manifestazione culturale. Forte dell’appoggio del comune di Acquapendente e di numerosi sponsor commerciali, in questo 2017 si appresta a riconfermare e migliorare i successi degli anni precedenti.

Ma terminate le presentazioni e gli elogi, passiamo a descrivere il programma.

Si parte giovedì 10 agosto con I “Rage Against The Mountain”, tribute band dei “Rage Against The Machine”; seguiranno poi i “Black Jack Rock ‘n Roll” , trio dinamico e dallo spirito Rock ‘n Roll che propone un live di grande impatto energetico con i più grandi successi dagli anni ’50 fino ai ’70.

Si prosegue venerdì 11 con due grandi classici del rock, pronti a cantare a squarciagola allora con gli “Stingonicity” e i “Regina”, rispettivamente tribute band dei Police e dei Queen.

Per la band “Regina – The Real Queen Experience”, è da evidenziare la classificazione tra i migliori sei talenti d’Italia, ottenuta tramite la partecipazione al format televisivo ITALIA’S GOT TALENT, in onda su Canale 5. Il loro spettacolo si attesta come uno dei migliori in assoluto, sia per la fedeltà dei suoni nelle esecuzioni sia per la tecnica. Non posso mancare i caratteristici vestiti di scena e il maestoso impatto sonoro, per garantire un’esperienza esaltante da regalare al pubblico.

Sabato 12 invece sarà una serata interamente dedicata allo spasso e alla danza sfrenata, protagonisti i “Blink ’99” tributo ai Blink 182 ed i “Living Theory”, tribute dei “Linkin Park”; energia, potenza, cura dei dettagli e un beat che non si ferma mai, ne fanno una delle tribute più apprezzate non solo in Italia.

La kermesse si conclude domenica 13 con un omaggio al rock nostrano. A sostenere gli onori del palco i “Lu” ed i “Ligapiù”, quest’ultimi tribute band dell’indiano di Correggio, una delle rockstar italiane più amate, Luciano Ligabue.

Il programma sembra offrire piatti prelibati e per tutti i gusti, quindi cosa aspettate ad unirvi al convivio della musica rock del Tuscia?! Tutti i concerti si terranno all’Anfiteatro Cordeschi, situato lungo la Via Onanese 1. Per maggiori informazioni potete comunque consultare il sito rockebirra.it o seguendo la pagina ufficiale Facebook.

Se le vostre residue perplessità si annidano tra le pieghe del vostro portafogli, allora potete scacciarle tranquillamente, perché l’ingresso è libero.

Non avete più scuse, radunate gli amici, imbracciate la vostra passione, sgranchitevi per la danza e tenete bene aperte le orecchie: il rock fa tappa nella Tuscia ed è pronto a conquistare la terra degli Etruschi; non vorrete mica lasciarlo da solo?!

You must be logged in to post a comment Login