MeteoRadio: Previsioni dal 9 al 16 luglio

A cura dell'Accademia Kronos ogni settimana su RadioGiornale la situazione meteorologica che ci aspetta nella nostra Penisola

L’Africa “colpisce” ancora, colpendoci inesorabilmente col suo caldo torrido e asfissiante che distrugge i nostri boschi e uccide le persone. Purtroppo aria fresca e benefica del Nord Atlantico lambirà fino a metà settimana solo le nostre Alpi apportando un lieve refrigerio su parte delle regioni settentrionali. Al centro e al sud.

A partire da giovedì prossimo però dovrebbe irrompere su tutta l’Italia aria più fresca capace di cacciare definitivamente l’inferno africano. Questa situazione tuttavia potrebbe innescare, soprattutto tra venerdì e domenica prossimi, violente reazioni meteo, con forti temporali, grandinate, trombe d’aria e mareggiate.

Sia il Maestrale che la Bora faranno scendere la temperatura su gran parte delle regioni di 7/9 gradi rispetto alle attuali. I mari a partire da giovedì sono previsti con moto ondoso in aumento.

Accademia Kronos (con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare)

You must be logged in to post a comment Login