Le ultime notizie da Acquapendente

Dal corrispondente Sugaroni le ultime news dal paese aquesiano

AMMINISTRAZIONE – Con Delibere di Giunta, il Comune di Acquapendente avvia ufficialmente l’iter procedurale di programmazione direttamente collegato all’avviso pubblico Decreto Giunta Regionale N° 472/2011, Legge regionale 7 Giugno 1999, N° 6 articolo 82 “Disposizioni in materia di comunità giovanili” annualità 2017. Per quanto riguarda istanza di contributo, si incarica il Sindaco Dottor Angelo Ghinassi a ratificare presentazione progetto “Together we growe: percorsi di crescita e partecipazione per i giovani” (cofinanziamento 20% a carico dell’Ente pari ad € 4.322,63 annualità 2018). Si ratifica, inoltre, la partnership con l’Associazione Psikè onlus in merito al progetto “Scene di Vita”.


UFFICIO STAMPA – Con Deliberazione di Giunta N° 98 il Comune di Acquapendente costituisce l’Ufficio Comunicazione pubblica ed Ufficio Stampa. “Premesso”, si sottolinea nell’atto controfirmato congiuntamente dal Sindaco Dottor Angelo Ghinassi e dal Segretario Dottor Franco Colonnelli, “che l’Amministrazione Comunale intende nell’ambito delle proprie linee guida di governo istituire un Ufficio nello staff del Sindaco ai sensi dell’articolo 90 del Decreto Legislativo 267/2000 relativo ad attività di comunicazione ai sensi della Legge 150 del 07 Giugno 2000 “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni e per controllo delle attività in materia di relazioni pubbliche, trasparenza amministrativa, controllo delle attività e piani anticorruzione”; Dato atto che le attività di comunicazione-stampa vengono identificate in via esemplificativa come segue: a) Redazione di comunicati riguardanti sia l’attività dell’Amministrazione sia quella di informazione, promozione, lancio dei servizi e dei bandi, curando in particolare l’aggiornamento del sito internet comunale e della pagina facebook; b) Gestione aggiornamento mailing list testate giornalistiche cartacee ed on line, locali e nazionali; c) Organizzazione di conferenze, incontri ed eventi stampa; d) Realizzazione di una rassegna stampa quotidiana o periodica anche attraverso l’utilizzo di strumenti informatici; e) Cura della Comunicazione interna; f) Realizzazione del rendiconto annuale delle attività di Amministrazione Comunale; g) Cura della comunicazione istituzionale con gestione ed implementazione tecnica del sito e della pagina facebook in collaborazione con la struttura comunale e con i relativi Uffici; h) Pubblicazione ed aggiornamento portali istituzionali; i) Redazione e cura del periodico di informazione “Acquapendente Notizie”; j) Controllo dell’attività programmatica dell’Amministrazione in relazione alla trasparenza – amministrativa e legalità; Preso atto che tali attività possono essere gestiti dagli attuali incaricati ed in particolare per redazione comunicati, organizzazione conferenze, realizzazione rendiconto annuale dall’Ufficio Europa in collaborazione con gli assessorati di competenza, verrà affidato per tutto il resto incarico a giornalista o pubblicista e/o Società di comunicazione”.


INIZIATIVE CULTURALI – Con l’inaugurazione dei laboratori storico – artistici “Pergamene, piume e calamai “ (da Sabato 1 Luglio a Lunedì 26 Agosto dalle ore 17.00 alle ore 18.00) Cooperativa L’Ape Regina e Museo della Città di Acquapendente inaugurano un nuovo progetto di valore: “ Saranno” , sottolineano gli organizzatori, “laboratori pratici legati all’antichissima arte del copista medievale: ripercorrendo i passaggi che hanno portato alla realizzazione di un testo medievale, dalla creazione dell’inchiostro al suo utilizzo pratico. Questo percorso museale, rientra all’interno del progetto “Un museo per i più piccoli” inaugurato nel 2015 al Museo della città di Acquapendente e che ogni anno, propone laboratori storico artistici esperenziali rivolti a bambini e ragazzi di tutte le fasce d’età. Allestimenti temporanei e visite guidate tematiche dedicate ai più piccoli tra i nostri visitatori per un nuovo stile di visita al Museo della città, con un percorso museale comune per adulti e bambini, ma con strumenti informativi differenziati e con la possibilità di condividere insieme anche la partecipazione ad un laboratorio artistico. Lungo il percorso i bambini potranno avere cuscini su cui sedersi e disegnare, spazi dedicati a laboratori didattico-artistici e un giardino esterno utilizzabile in tutta sicurezza. La visita, per i più piccoli, ha lo scopo di stimolare la curiosità verso il mondo antico attraverso un linguaggio diverso e più coinvolgente, lungo un percorso illustrato e posizionato ad altezza di bambino, in cui i pannelli sovrastanti sono raccontati con una grafica accattivante e un linguaggio semplice e divertente. Con questo percorso di visita è stato ideato un modo per avvicinare i più piccoli alla conoscenza del patrimonio storico e artistico della città di Acquapendente, trasformando il museo in un luogo ideale per scoprire la storia e le tradizioni del Medioevo e del Rinascimento, dove adulti e bambini possono partecipare insieme alla visita e approfondire i diversi argomenti illustrati usufruendo sia della pannellistica che degli strumenti multimediali esposti. Il costo: €5/partecipante – comprensivo del biglietto d’ingresso al Museo della città. Altri laboratori storico artistici verranno realizzati nei prossimi mesi. I laboratori che proponiamo consentono ai bambini di conoscere alcune tecniche di produzione del mondo antico e di acquisire nuove conoscenze divertendosi: SETTEMBRE-OTTOBRE: “Il piccolo archeologo”, NOVEMBRE-DICEMBRE: “Il ritratto nella ceramica”, GENNAIO-FEBBRAIO: “Il diario di viaggio dei viaggiatori sulla Via Francigena”, MARZO-APRILE: “Artigiani vasai, MAGGIO-GIUGNO: “L’abito del pellegrino” Con questi laboratori storico artistici e didattici i piccoli visitatori (ma anche gli adulti) potranno sperimentare diverse tecniche artistiche e immergersi ancora di più nella storia del nostro Paese” I laboratori saranno realizzabili tutti i sabato e domenica. Per avere maggiori informazioni sui laboratori storico artistici al Museo della città, telefonare a Coop L’Ape Regina 0763-730065 oppure Centro Visite Comune Acquapendente numero verde gratuito 800-411.834 interno zero, mandare un’email a eventi@laperegina.it. I laboratori saranno realizzati anche durante l’Urban Vision Festival 2017.


 

INIZIATIVE ENOGASTRONOMICHE – La guida Roma 2018 del Gambero Rosso, premia la ristorazione aquesiana. Ben due forchette con sfioramento della terza e piazzamento tra le migliori cucine per il Ristorante “La Parolina”. Tra le proposte fluide e dinamiche una provincia di Viterbo vivace e tutta da scoprire. Nell’elenco della prestigiosa citazione “Due Gamberi”, agriristoro “Il calice e la stella di Canepina”, agriturismo “Il Casaletto” Grotte Santo Stefano, “Al Vecchio Orologio” di Viterbo, O’ Sarracino (Viterbo), osteria del Seminario (Nepi), trattoria del Cimino da Colombo (Caprarola), “Tredici gradi” (Viterbo). Assieme alla Parolina premio “Due forchette” a Villa San Michele (Vitorchiano). “Una forchetta” a Aldero (Civitacastellana), Beccofino (Civitacastellana), Capriccio di Mare (Montalto di Castro), Enotria by angoletto della Luce (Viterbo), il Grottino (Viterbo), Osteria degli Orti (Vallerano). “Un gambero” a Ai Tre Re (Viterbo), Al Poggio (Vallerano), Dal Sor Francesco (Vetralla), Il Bocconcino (Bagnoregio), il Grottino (Viterbo), Il vicoletto 1563 (Vignanello), La Piazzetta (Calcata), La Piazzetta del Sole (Farnese), La Sfera d’Oro (Sutri), Riva Felice (Ronciglione). Belle segnalazioni per Casa Tuscia (Nepi) e l’Altro gusto (Viterbo). Tra i premiati nel settore carni e salumi Pizziccheria Brunetti (Nepi) e Zootecnica viterbese (Viterbo). Tra le enoteche Enoteca Quattro Ruote (Montalto di Castro). Tra i formaggi premiati Fattoria Faraoni (Sutri), I Buonatavola Sini (Nepi), Mamma Maremma (Montalto di Castro). Per le gastronomie riconoscimenti a Luca Di Piero (Civitacastellana), la Tartuferia (Viterbo), Le ghiottonerie di Via Roma (Civitacastellana). Tra le gelaterie citazioni per Lolla gelato (Bolsena), Agrigelateria Corsetti (Civita Castellana), Crema e latte (Vasanello), l’Antica Latteria (Viterbo). Tra le panetterie Franci di Tuscania. Nella Categoria olio Colli Etruschi (Blera), Coop Olivicola di Canino, Doganieri Miyazaki Castiglione in Teverina (Frazione Vaiano), frantoio Battaglini (Bolsena), Frantoio Tuscus (Vetralla), La Carrozza Boni (Vetralla), Laura De Parri Cerrosughero (Canino), Le Amantine (Tuscania), Sciuga il Molino (Viterbo), Tenurta di Carma (Bagnoregio). Per le paste fresche Paste e Delizie (Viterbo). Tra le pasticcerie Bella Helene (Tarquinia), Isanti (Corchiano), Le cose buone (Viterbo), Palozzi (Viterbo). Tra le pescherie Lago Vivo di Bolsena. Premio tè e torrefazioni, infine, per la bottega dello Speziale di Viterbo.


SPORT: TENNIS – Con il tabellone riservato a giocatori di Terza Categoria, entra nel vivo il Torneo di Tennis ospitato dai stupendi campi in terra battuta del Circolo di Acquapendente. Diretto dai Giudici Arbitri GAT1 Luca Bartolomei e GAT2 Fabio Mosci, valorizza immediatamente il talento locale del Categoria 4.1 Stefano Pratesi che supera a sorpresa nella parte bassa del tabellone il Categoria 3.5 Vittoriano Bicchi con i parzialini set di 6-4 / 7-5. Buona prova del Categoria 4.4 Mirco Zucca che al termine di due tie-break (7-6 / 7-6) cede il passo nella parte alta del tabellone al Categoria 3.4 Matteo Bornigia. Esordio Torneo positivo per il Categoria 3.3 Vittorio Martinelli che supera con un doppio 6-0 il Categoria 4 Giacomo Pernazza. Il Categoria 3.5 Luca Zacchei, infine, supera per 6-1 / 6-2 il Categoria 4 Simone Lupi.


SPORT: TENNIS – Giovedì 6 Luglio presso la sede del Circolo Pd di Acquapendente ubicata nella centralissima Piazza Girolamo Fabrizio, si svolgerà l’assemblea degli iscritti al Circolo per l’elezione del Segretario e del Comitato Direttivo. Vernissage alle ore 17.00 con insediamento Presidenza. Mezz’ora dopo avverrà la presentazione dei candidati a Segretario e dei componenti del Circolo Direttivo. Alle ore 18.20 inizio votazione che si chiuderà alle ore 20.00 con la proclamazione degli eletti. Potranno partecipare alla consultazione tutti coloro che sono iscritti e già inseriti nell’anagrafica PD 2016.


SPORT: CALCIO – La Polisportiva Vigor Acquapendente mette a segno ufficialmente i primi fondamentali colpi di mercato in vista del Campionato di Promozione stagione 2017-2018. A comunicarli alle ore 10.00 di Martedì mattina l’attivissimo Direttore Sportivo Giuseppe Olimpieri. Il neo tecnico Enrico Centaro potrà far leva tra i pali sull’arrivo di Simone Pasquini, che dopo una stagione trascorsa in toscana ritorna nuovamente a vestire la maglia altoviterbese di cui era stato già splendido protagonista alcuni anni fa. Per quanto riguarda il reparto difensivo, dopo un positivissimo anno trascorso nel Campionato di Prima Categoria alla corte della Virtus Acquapendente, ritorna alla sua Società originaria il difensore Lorenzo Picchiotti che proprio in tutte le trafile settore giovanile Vigor aveva messo in evidenza tattica e tecnica piena zeppa di individualità di spicco. Per quanto riguarda il settore di centrocampo arrivano dal Montefiascone Lorenzo Burla e dal San Lorenzo Nuovo Francesco Delle Monache. In attacco perla di diamante Maicol Zammarchi che già alcune stagioni fa in coppia con il gemello Del Giusto guidò gli aquesiani alla trionfante e stradominante cavalcata vittoriosa nel Campionato di Promozione. Sempre questo settore sarà ulteriormente qualificato dalla presenza di Matteo Fanelli lo scorso anno allenato dallo stesso Centaro a San Lorenzo Nuovo. “Stiamo lavorando su un doppio binario”, sintetizza brevemente il Direttore Sportivo. “Siamo con un occhio ancora attentissimo al mercato ma, allo stesso tempo, ad un progetto che possa portare alla riconferma di alcuni importanti giocatori che la scorsa stagione hanno dimostrato immenso attaccamento alla maglia”.


SPORT: CALCIO – Il Categoria 3.3 Vittorio Martinelli si aggiudica il Torneo di Tennis di Terza Categoria ospitato presso lo stupendo Circolo di Acquapendente situato in Località “Campo Boario”. Nella finalissima diretta dai Giudici Arbitri GAT 1 Luca Bartolomei e GAT 2 Fabio Mosci, Martinelli supera con un doppio 6-4 il pari Categoria Giorgio Panini.


ERRATA CORRIGE – Nella pubblicazione di Mercoledì 24 Maggio, ho commesso un errore-refuso. Della Giuria che ha giudicato i Pugnaloni faceva parte la pittrice Izumi Chiaraluce e non Izumi Chiaraluce Honda. Colgo l’occasione per scusarmi con la stessa e con tutti i nostri affezionati lettori.

a cura di Giordano Sugaroni

You must be logged in to post a comment Login