A Capodimonte 5 incontri sul Metodo Alexander

Sull'onda della nostra natura, un corso estivo sulla riva del lago a Capodimonte presso il “Lago Amico” Club della Canoa ogni giovedì dal 27 luglio al 24 agosto dalle ore 9.30 alle ore 11.30

È la vostra occasione per conoscere o approfondire questo lavoro in una situazione rilassante in gruppo, immersa nella bellezza del lago. Il gruppo ha un numero chiuso, per cui è necessario prenotare. Per chi può solo partecipare a alcuni incontri la sessione singola in Gruppo sarà di 17euro.

La Tecnica Alexander è insegnata in generale attraverso sedute individuali. Potete anche regalarne una ad una persona cara, o continuare i vostri studi con me. Sono 40 euro, ridotto 35 € a sessione individuale, se ne prenotate due, la seconda sarà solo 30 euro. Oppure potete venire in due e dividervi la spesa.

5 incontri al costo di 65 euro

Iscrizioni e informazioni: 335.6677350 / atecmo@libero.it


La Tecnica Alexander aiuta tra l’altro ad arrivare a :

  • una schiena sana
  • una testa libera
  • articolazioni flessibili
  • energia fluente
  • buon umore
  • risveglio del potenziale di ogni essere umano                                   

UN ASSAGGIO DELLA TECNICA-ALEXANDER E DEL BODY-MIND-CENTERING

Ideata da Frederick Matthias Alexander nei primi anni del 1900, la Tecnica Alexander insegna a riconoscere ed abbandonare le abitudini motorie che agiscono negativamente sul funzionamento dell’organismo attraverso le vie neuronale. Tramite la guida manuale di un insegnante qualificato, la persona impara a rilasciare le tensioni eccessive e a ritrovare una più appropriata distribuzione del tono muscolare attraverso tutto il corpo.

L’unicità della B-M-C è nel modo in cui ogni sistema del corpo (scheletro, muscoli, nervi, organi, pelle, ghiandole, liquidi) può essere individualmente incorporato e integrato nel lavoro fondamentale dello “sviluppo del movimento del essere l`umano”, e l’uso di un linguaggio che viene comunicato dal corpo per esprimere la mente del corpo (BODYMIND).


LAVORO IN GRUPPO

Attraverso gli esercizi. sviluppiamo e raffiniamo una sensibilità verso noi stessi, lavorando con un partner impariamo che il tocco leggero e l’aiuto dei nostri pensieri fa si che la coordinazione della fisiologia cambia e quindi possiamo sostenere e accompagnare questi cambiamenti nei movimenti.

Si crea una sensibilità nel rapporto tra i pensieri e il movimento. Esaminando e vivendo la struttura del rapporto tra corpo e mente si aprono nuove possibilità di reazione a impulsi sia interni che esterni. 

Portate abiti comodi e un materassino o una coperta per sdraiarsi.


Insegnante Monika Scholz

Dal 1984 dopo la conclusione di una formazione pedagogica Monika Scholz si dedica intensamente alla danza e a un lavoro consapevole del legame tra corpo e mente. Ha studiato Contact Improvisation, balletto, Modern Dance ed improvvisazione, Tecnica-Alexander, Body-Mind-Centerin e Councelin. Da 24 anni insegna sia a gruppi di bambini che a gruppi di adulti trattando il tema della consapevolezza corporea nel movimento. Lei dispone di una lunga esperienza professionale nel insegnamento della Tecnica Alexander e nel Body-Mind-Centering.

Non ci sono articoli correlati

You must be logged in to post a comment Login