L’ultimo rinoceronte bianco cerca la sua partner su Tinder

di Marta Frigerio

Di certo si tratta di un tipo unico. E non è affatto un gioco di parole dal momento che Sudan, individuo maschio di rinoceronte bianco settentrionale (Ceratotherium simum cottoni) è l’unico rimasto in natura della sua specie, tanto da essere controllato da guardie armate 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per cercare di trovargli un partner, i volontari della riserva dell’Ol Pejeta Conservancy, in Kenya, hanno deciso di aprire un profilo su Tinder, la famosa app di dating online. «Il profilo di Sudan sarà visto in 190 paesi e in 40 lingue – hanno detto -. Sarà un successo mondiale».

Altissimo rischio di estinzione

La trovata, in realtà, nasconde uno scopo ben preciso: raccogliere i fondi necessari affinché questa specie non si estingua. L’unica possibilità di sopravvivenza della specie è rappresentata dalla fecondazione in vitro, dal momento che i tentativi di accoppiamento con le femmine della sua stessa specie sono falliti.
«Si tratta però di un iter estremamente costoso – ha detto Richard Vigne, direttore del progetto di conservazione -. Istituti specializzati negli Stati Uniti, in Germania e in Giappone stanno seguendo il progetto».

Chi è il rinoceronte bianco settentrionale

Questa sottospecie, una delle due di rinoceronte bianco, viveva nelle praterie di erba alta e nella savana. L’areale di distribuzione comprendeva l’Uganda, il Ciad, il Sudan, parte della Repubblica Centrafricana e Repubblica Democratica del Congo.
Dal 1960, il numero di rinoceronti bianchi settentrionali è crollato drasticamente, passando da circa 2mila esemplari ai 3 attualmente censiti. Questi ultimi individui sono stati trasferiti in Kenya nel 2009, dopo aver precedentemente vissuto nello Zoo di Dvůr Králové, in Repubblica Ceca. ​

fonte: RIVISTANATURA.COM

Non ci sono articoli correlati

You must be logged in to post a comment Login