“Col naso all’insù” a Bolsena per i 100 anni della Scuola Idrovolanti

Sabato 29 aprile sul Lago una giornata da non perdere per gli appassionati dell'aria, e non solo

Bolsena celebra il centenario della Scuola Idrovolanti sabato 29 aprile 2017 con un convegno e il passaggio della pattuglia acrobatica Blu Circe e di velivoli storici. Una giornata da non perdere per gli appassionati dell’aria, promossa dal Comune di Bolsena.

Si inizia alle ore 10.30 al Teatro San Francesco con il convegno “Cento anni fa la Scuola di Volo”, a cui interverranno il sindaco di Bolsena Paolo Equitani, l’addetto per la difesa dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America Timothy Trampenau, il comandante dell’aeroporto di Viterbo e della Scuola Marescialli Aeronautica Militare Roger M. Vai e Maria Fede Caproni dell’industria aeronautica Caproni. Per l’occasione sarà proiettato il filmato storico “Idrovolanti a Bolsena”.

Questi i relatori: Mariano Gabriele (Università di Roma La Sapienza), “Il 6 aprile 1917, intervento degli Stati Uniti nella Grande Guerra”; Mario di Sorte (organizzazione convegno, consulenza storico-aeronautica), “Bolsena 1917: la Scuola Idrovolanti. Il suo ruolo. L’impatto sulla popolazione, la vita quotidiana e la forte integrazione tra la cittadinanza e gli aviatori americani”; Marco Sciarretta (Ufficio Storico Marina Militare), “La collaborazione tra le aviazioni navali italiana e statunitense nel 1917-18”; Carlo Landi (coordinatore progetto Volare Sicuri), “Sicurezza del volo agli albori dell’Aviazione”; Ettore Scorza (presidente Associazione Arma Aeronautica), “1917: l’impiego degli idrovolanti durante la Grande Guerra”. Modera il convegno Pietro Tamburini, direttore del Museo Territoriale del Lago di Bolsena.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, sul lungolago di Piazzale Dante Alighieri sarà possibile assistere ai passaggi della pattuglia acrobatica Blu Circe, degli idrovolanti Seamax e degli aerei storici del Falco Club. Se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, saranno effettuati voli introduttivi su idrovolanti per il pubblico.

You must be logged in to post a comment Login